La Juve non aspetta: assalto a Vlahovic, offerta presentata

I bianconeri vogliono il serbo Vlahovic da subito: proposti 35 milioni più Kulusevski

Vlahovic

La non aspetta la fine della stagione e vuole bruciare la concorrenza: prima offerta ufficiale alla Fiorentina per Dusan Vlahovic, l’attaccante capocannoniere del nostro campionato di A e pezzo pregiato del mercato che verrà dopo il “no” al rinnovo con la Viola.

A rivelarlo l’edizione odierna di Gazzetta dello Sport e Tuttosport: la società bianconera vorrebbe il serbo da subito per attaccare la zona Champions e le parti alte della classifica.

Ecco perché è già stata recapitata nella sede del club gigliato una proposta importante: 35 milioni di euro più il cartellino di Dejan Kulusevski, valutato sulla stessa cifra. Messi insieme fanno quasi 70 milioni di euro, almeno secondo la valutazione che la Juve fa dell’esterno svedese.

Il patron Commisso, d’altro canto, si è sempre detto pronto a vendere il giocatore da subito per guadagnare la cifra più alta possibile: più ci si avvicina alla data di scadenza del contratto (giugno 2023), meno saranno i soldi che la dirigenza viola potrà chiedere alle pretendenti.

LEGGI ANCHE  Ponticelli scende in piazza contro la camorra

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Salernitana nono positivo e derby col Napoli a rischio

Visione che però si scontra con quella del bomber, che ha l’intenzione di chiudere la stagione a Firenze per poi trasferirsi in estate. Saranno giorni decisivi per capire le intenzioni della Fiorentina e quelle del talento serbo.

Vincenzo Scarpa

@RIPRODUZIONE RISERVATA