Vlahovic alla Juve, accordo totale. L’Inter risponde: colpo Gosens

SULLO STESSO ARGOMENTO

Botti di calciomercato: la Juve chiama con il colpo Dusan Vlahovic dalla Fiorentina, l’Inter risponde con Robin Gosens, in arrivo dall’Atalanta.

Questione di ore, ormai, per la chiusura dell’affare Vlahovic. La Juventus ieri ha trovato l’accordo totale con la Fiorentina sul prezzo del cartellino del giocatore: 70 milioni di euro più bonus che potrebbero portare la cifra complessiva a circa 75 milioni. Respinte le avances di diversi top club inglesi: su tutti l’Arsenal, che era arrivato a presentare un’offerta ufficiale al patron Commisso.

Il serbo ha però respinto la proposta, scegliendo la strada che porta verso Torino. La giornata di oggi sarà decisiva per definire gli ultimi dettagli di questa trattativa, ormai alle battute finali.

    L’Inter capolista risponde con un colpo ad effetto: quasi fatta per Robin Gosens, un arrivo a sorpresa direttamente dall’Atalanta. L’esterno nelle scorse settimane aveva ricevuto anche una proposta ricca dal Newcastle, ma ha scelto la Milano sponda nerazzurra: l’accordo sulle cifre del suo contratto è anche qui totale.

    Ancora da definire la trattativa tra i due club: si tratta di semplici dettagli, però, in quanto tra domanda e offerta ballano appena 2-3 milioni di euro. Occhio anche al colpo Caicedo, nome caldo per rinforzare l’attacco a disposizione di mister Inzaghi: potrebbe essere lui il secondo rinforzo del mercato invernale dei nerazzurri.

     Vincenzo Scarpa

    @RIPRODUZIONE RISERVATA



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    googlenews
    telegram

    LIVE NEWS

    Sciopero dei metalmeccanici a Caserta: “Caserta torni Terra di Lavoro”

    I sindacati dei metalmeccanici Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm di...

    DALLA HOME

    Sciopero dei metalmeccanici a Caserta: “Caserta torni Terra di Lavoro”

    I sindacati dei metalmeccanici Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm di Caserta hanno proclamato lo sciopero generale per il prossimo 13 giugno. Lo sciopero mira a rilanciare l'economia del territorio e a difendere i posti di lavoro a rischio. Le motivazioni dello sciopero: Numerose vertenze industriali aperte, con quasi duemila lavoratori coinvolti. Tra...

    Campi Flegrei, Legambiente denuncia ritardi e mancanze nella pianificazione e sicurezza

    Napoli. Legambiente ha lanciato un duro monito sulla situazione dei Campi Flegrei, definendo la sicurezza dei cittadini "affidata a interventi emergenziali o meglio estemporanei da predisporre e attuare nel pieno della crisi bradisismica in atto." L'associazione ambientalista denuncia una serie di responsabilità istituzionali: in primo luogo l'assenza di un'adeguata pianificazione...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE