Una finestra su Gerusalemme e Napoli, a #3C il racconto del giornalista Nello Del Gatto

Il giornalista Nello Del Gatto, da Gerusalemme, racconta la vita in Israele dove è riuscito a portare un pezzo di cultura e tradizione napoletana e gli storici incontri con il Dalai Lama e con Diego Armando Maradona

L'incontro di Nello Del Gatto con il monaco buddhista, Tenzin Gyatso, Dalai Lama del Tibet.
google news
nello del gatto
Un’immagine della tradizionale cerimonia del fuoco tra le strade di Gerusalemme

Napoli vista da Gerusalemme e viceversa, un piccolo viaggio intorno al mondo fino in India e Cina: a #3C il racconto di Nello Del Gatto, giornalista dell’agenzia Agi e autore per Rai Radio 3. L’atavico conflitto tra Israele e Palestina, i confini religiosi e territoriali dei due popoli, le bellezze culturali e artistiche della Terra Santa, le tradizioni e le feste religiose ma anche le similitudini con Napoli: sono solo alcuni dei temi che il giornalista, originario di Torre Del Greco in provincia di Napoli, racconta ‘A #3C, colazione con …’ dalla sua casa di Gerusalemme.

Nel paese del Medio Oriente la vita quotidiana si avvia a tornare alla normalità, senza restrizioni imposte dal covid e dai contagi, dopo due anni di pandemia. In quell’angolo di mondo, solo apparentemente lontano dall’Italia per cultura e tradizione, Nello Del Gatto è riuscito a portare e atrovare un pezzo di Napoli, della sua storia, della sua arte e della sua cucina. Il racconto del giornalista – tra aneddoti, curiosità e similitudini linguistiche – non si ferma a Gerusalemme, è un piccolo giro intorno al mondo. E’ un viaggio che arriva fino in India e Cina dove ha avuto l’onore di incontrare grandi personaggi della storia come il monaco buddhista, Tenzin Gyatso, Dalai Lama del Tibet e il Dio del calcio, Diego Armando Maradona. Ma, ovunque è andato, Nello Del Gatto ha avuto sempre un’unica città nella quale ritornare e dalla quale ripartire: Napoli.

@RIPRODUZIONE RISERVATA