Il centrocampista arriva in prestito con diritto di riscatto: domenica può già esordire in campionato con la maglia della #Roma




La Roma chiude il secondo colpo del suo mercato invernale: è già sbarcato nella Capitale Sergio Oliveira, centrocampista classe 1992 del Porto.

Quello di oggi è il giorno delle visite mediche, alle quali seguirà la firma sul contratto. Definita la formula dell’acquisto: presito oneroso (i giallorossi pagheranno poco più di 1 milione di euro) con diritto di riscatto fissato a 13 milioni circa. Per il 29enne stipendio da 2,5 milioni di euro a stagione.

Il centrocampista, di proprietà del Porto sin dalle giovanili ma che ha collezionato tante esperienze in prestito, si è affermato dal 2019 in poi con la maglia biancoblu totalizzando 18 reti in circa 65 presenze. Oltre alla vittoria del campionato e della coppa nazionale, si è messo in mostra soprattutto in Champions League: è ben nota anche in Italia la doppietta che eliminò la Juventus di dal torneo nella scorsa stagione.

LEGGI ANCHE  Vaccini, Gimbe: 'Oltre 3 milioni di over 50 senza alcuna copertura'

Una volta terminate le procedure di rito, Oliveira potrà subito mettersi a disposizione del suo connazionale José Mourinho: l’obiettivo è averlo fra i convocati già per la sfida di domenica, che la Roma giocherà contro il Cagliari di Mazzarri all’Olimpico.

Vincenzo Scarpa


Napoli, Spalletti fa la conta: Meret e Malcuit negativi

Notizia precedente

A Castel Volturno arrestata trafficante di droga

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi