Un giovane di 26 anni è stato bloccato a Pianura dopo un lungo inseguimento: era armato con un coltello






Un giovane di 26 anni è stato denunciato dalla polizia a perchè trovato in possesso di un coltello.

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Padula hanno notato una persona a bordo di uno scooter che, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo.

Nè è nato un lungo inseguimento durante il quale il motociclista ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, giunto in via Primo Levi, ha perso il controllo del mezzo rovinando sul manto stradale; l’uomo ha continuato la fuga a piedi ma, in via Ignazio Silone, è stato bloccato e trovato in possesso di un coltello a serramanico con una lama della lunghezza di 7cm.

G.G., 26enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, od oggetti atti ad offendere e guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio nonché sanzionato per mancata presentazione dei documenti di circolazione, per velocità non commisurata, per guida in contromano e per mancanza di copertura assicurativa.
Infine, il motoveicolo è stato sequestrato.


Ci sono 216 medici irpini senza terza dose: rischio sospensione

Notizia precedente

Boscoreale, boom di contagi covid: 354 positivi

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..