A Napoli rissa in un locale: ferito uno straniero

SULLO STESSO ARGOMENTO

Lite tra cittadini ucraini davanti a un locale di via Pica a Napoli. uno è stato accoltellato e trasportato al Vecchio Pellegrini mentre il feritore è stato individuato e denunciato.

Quando sono giunti i carabinieri era a terra sanguinante con diverse ferite da arma da taglio. Soccorso e portato all’ospedale Vecchio Pellegrini, dove e’ tuttora ricoverato, guarirà in 41 giorni.

Protagonista della vicenda, avvenuta la scorsa notte in via Pica, a Napoli, un cittadino ucraino di 41 anni. I militari hanno accertato che poco prima dinanzi ad un locale della zona c’era stata una rissa.

    Le immediate indagini effettuate dai militari hanno permesso di identificare l’aggressore, un 54enne connazionale della vittima che è stato denunciato per lesioni aggravate.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE