Napoli, controlli dei carabinieri a Barra: oltre 100 identificati e 5 denunciati

SULLO STESSO ARGOMENTO


152 persone identificate e 109 veicoli ispezionati nel bilancio dei controlli dei Carabinieri della Compagnia di Poggioreale nel quartiere di Barra.

Oltre 17mila euro di contravvenzioni notificate ad automobilisti e centauri irresponsabili.
3 le persone denunciate per guida senza patente, tutti appena diciottenni; 2 invece i ragazzi che hanno fornito false generalità ai militari durante il controllo, per loro una denuncia penale.

Altrettanto giovani i due individui sorpresi con piccole quantità di droga e per questo segnalati alla Prefettura.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Arrestato a Capodichino boss latitante di Taranto: stava fuggendo in Spagna

Giuseppe Palumbo, un boss latitante di 35 anni della città di Taranto, è stato arrestato dalle forze dell'ordine al momento in cui stava per...

Avellino, scoperti telefoni e droga nella cella del boss

La polizia penitenziaria ha effettuato una perquisizione straordinaria nella cella di un boss della camorra all'interno del carcere di Avellino, dove sono stati scoperti...

Napoli, arrestato il complice del rapinatore che ferì l’ingegnere

Napoli. E' stato arrestato anche il secondo rapinatore che la sera del 29 marzo 2023 partecipò al tentato omicidio di un ingegnere che stava...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE