Mastella: “Studenti più colpiti da Omicron. Il rischio è di tenere le scuole aperte solo sulla carta”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Mastella: “Ormai stiamo andando ad una silenziosa congestione degli ospedali e le coperture vaccinali non riescono ad ammortizzare i ricoveri in terapia intensiva. Tra poco le regioni, per questa situazione, andranno in zona arancione e qualcuna in rosso”.

Il sindaco Clemente Mastella torna a parlare dell’emergenza covid.
“C’è poi – prosegue il primo cittadino- l’incognita che riguarda l’impatto che avrà la riapertura delle scuole. Allo stato si sa che la fascia degli studenti risulta la più colpita da Omicron. Il rischio in queste condizioni è di tenere le scuole aperte, solo sulla carta, e migliaia di classi andranno in dad. Tutto questo rischia di creare confusione e di generare allarme nelle famiglie.

Spesso e, giustamente, restie a mandare i figli a scuola, in presenza di positivi. L’ unica cosa che mi sento di dire è che bisogna continuare a vaccinarsi per evitare esiti severi della infezione. Ad ora il nostro sistema immunitario con le tre dosi di vaccino, è in grado di giocare la sua partita contro il virus, e non è poco”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
DALLA HOME

Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE