Lite social tra e dopo le critiche ad  da parte dell’autore di Gomorra.

Il leader di destra, attraverso la sua pagina facebook, ha evidenziato: “Da una parte chi racconta le bellezze, la cultura e la storia di e dell’Italia, dall’altra chi cerca di mostrarne solo il marcio. Viva le meraviglie e la cultura della nostra terra: e l’Italia non sono Gomorra”. 

Piccata la risposta di Saviano alla Meloni: “La storia si ripete: quando scende nei sondaggi, Meloni si aggrappa a me. Ha sempre bisogno di qualcuno cui contrapporsi, qualcuno da individuare e indicare come nemico giurato della comunità. Meloni, quando comincerà a fare politica, e non vuota comunicazione, sarà sempre troppo tardi”.

“Oltretutto non me la prendo con chi fa divulgazione e racconta il bello, ma con i politici come lei, che non sono in grado di creare nulla e per questo strumentalizzano il bello”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Saviano critica Alberto Angela e la sua trasmissione su Napoli

“Invece di fare questi post, alle prossime elezioni faccia più attenzione a chi candida nelle fila del suo partito, alle loro collusioni!”. Ha concluso Saviano.

@RIPRODUZIONE RISERVATA




I detenuti protestano a Poggioreale. IL VIDEO

Notizia precedente

Una vetrina per i marchi: manifesti pubblicitari per la stampa online

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..