Covid, cala la curva epidemica: oggi 57715 casi in Italia, 349 i morti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si rafforza il calo della curva epidemica in Italia: i nuovi casi nelle 24 ore sono 57.712, contro i 104.065 di ieri e soprattutto i 77.696 di lunedì scorso, na diminuzione settimanale che supera il 25%.

Con 478.314 tamponi molecolari e antigenici, come sempre pochi il lunedì (340 mila in meno rispetto a ieri che erano 818.169), ma un tasso di positività comunque in calo, 12,1% (ieri era al 12,7%). I decessi sono 349, comprensivi però di 20 recuperi dalla Campania e 27 dalla Sicilia (ieri erano stati 235). Le vittime totali sono 146.498. In leggera diminuzione le terapie intensive, 9 in meno (ieri +5) con 112 ingressi del giorno, e scendono a 1.584, mentre i ricoveri ordinari salgono di 296 unita’ (ieri -19), 19.913 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Quarto, schianto dopo la partita, muore arbitro di 22 anni

Fabio Buoninsegni, un arbitro di calcio di 22 anni, di Quarto è morto in seguito a un grave incidente stradale avvenuto dopo una partita...

Caserta, dimessa dall’ospedale, bambina di 7 anni muore il giorno dopo: scatta l’inchiesta

I genitori di Giulia Rosa Natale chiedono giustizia: "Perché nostra figlia è stata dimessa prima della tragedia?"

Geolier alla Federico II, il rettore: ‘Non ci interessano le polemiche’

Il rettore Matteo Lorito precisa: "Non lo abbiamo invitato per dargli un premio o per fargli tenere una lezione ma per confrontarsi con tanti...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE