Il giornalista Valerio Giacoia racconta i suoi viaggi in giro per il mondo per illuminare drammi e luoghi spesso dimenticati e il reportage nel villaggio di Watamu in Kenya per il quale gli è stato assegnato il premio ‘Fratelli tutti 2021’






Il torneo della vita è una partita a tennis giocata con i bambini di un villaggio di Watamu in Kenya. Il giornalista, Valerio Giacoia, si racconta a #3C : il pretesto è il premio ‘Fratelli tutti 2021’ assegnatogli per il suo reportage in Africa pubblicato sul settimanale Left. Ma è solo un pretesto.

‘A colazione con…’ Giacoia racconta aneddoti e vissute nei suoi viaggi in giro per il mondo per illuminare i ‘dimenticati’, l’amore per la mamma Pietra, l’impronta del padre Emanuele – grande Rai – e poi… Poi, c’è un caffè per il quale si è dovuto inginocchiare, il 13 marzo 2013, a casa di Maria Elena Bergoglio, la sorella di Papa Francesco. 

A è stato assegnato il premio ‘Fratelli tutti 2021’ con un lungo reportage dal Kenya intitolato “Come si vince il torneo della vita”, pubblicato a maggio 2021 dal settimanale Left, diretto da Simona Maggiorelli.

Il che oggi vive in Calabria nella sua lunga carriera ha raccontato luoghi spesso dimenticati in tutto il mondo. Dalla Siria al Sud America, in qualunque paese è andato ha portato un pezzo di cuore e di famiglia lo racconta a #3C come sempre in modo coinvolgente ed efficace.


In Campania ospedali saturi: tasso di positività al 16,91%

Notizia precedente

Galli positivo dopo la terza dose: ‘Sono stato una schifezza’

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..