Strada allagata a Scafati, la figlia denuncia: “Mia madre morta senza soccorsi”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Strada allagata a Scafati: donna di 88 anni avverte un malore in casa ma i soccorritori non riescono a raggiungere l’abitazione in quanto la strada e’ completamente allagata. La storia – riportata oggi da alcuni organi di stampa – si e’ verificata nelle scorse settimane a Scafati, citta’ della provincia di Salerno che confina con quella di Napoli.

A denunciare l’accaduto e’ stata Rosa Molisse, figlia di Maddalena Mandile, l’anziana che ha perso la vita lo scorso 29 novembre nella sua abitazione di via Longole. Quella strada, quando il maltempo imperversa, si trasforma in un fiume d’acqua che, oltre a rendere invivibile la zona, non consente ai veicoli di transitare.

E cosi’, quando l’anziana ha avvertito il malore, le ambulanze non sono riuscite ad arrivare. I familiari, naturalmente, non sono certi che l’intervento dei soccorritori fosse servito a salvare la vita alla donna. Ma cio’ che, invece, e’ evidente e’ la situazione paradossale che si verifica ogni qualvolta il fiume rompe gli argini per il maltempo. Non a caso, anche nel giorno dei funerali, la bara e’ stata messa prima su di un mezzo speciale.



    Qualcuno, proprio per sopperire all’emergenza, si e’ dotato di una barca per attraversare il fiume d’acqua e riuscire a spostarsi. Il sindaco di Scafati, Cristoforo Salvati e’ al corrente della grave situazione che riguarda quella zona della citta’ e, nell’esprimere vicinanza alla famiglia colpita dal lutto, ha evidenziato la necessita’ di realizzare un intervento globale per risolvere il problema degli allagamenti che si protrae da oltre 30 anni.







    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 1 marzo 2024

    Oroscopo di oggi 1 marzo 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato, pronto a affrontare qualsiasi sfida che si presenti. Approfitta di questa energia positiva per raggiungere i tuoi obiettivi. Toro: la giornata potrebbe portare con sé alcune tensioni, ma cerca di mantenere la calma e affrontare le situazioni con pazienza e determinazione. Non lasciare che piccoli problemi ti abbattano. Gemelli: potresti sentirti un po' disperso oggi, ma...

    Caserta, arrestati i ladri specializzati in furti di Fiat Panda

    Arrestati dai carabinieri in provincia di Caserta due ladri di auto specializzati in furti di Fiat Panda. I carabinieri di San Prisco, nella provincia di Caserta, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due individui indagati per una serie di furti di auto. Grazie alla raccolta delle testimonianze delle vittime e all'analisi delle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza delle aree interessate, gli investigatori hanno identificato e accusato i sospettati di sei episodi...

    Napoli, il prefetto firma altre 4 interdittive antimafia per imprese della provincia

    Nuove interdittive antimafia nel settore imprenditoriale a Napoli: sono state emesse quattro interdittive antimafia per imprese a rischio di infiltrazioni camorristiche. Il Prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha adottato questi provvedimenti nell'ambito delle attività di prevenzione antimafia. Le aziende coinvolte operano principalmente nell'edilizia e nella distribuzione di alimenti e bevande, con sede legale nei comuni di Napoli, Casoria, Roccarainola e Giugliano in Campania..

    Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

    Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

    Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

    C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE