Simone Schettino al Teatro Ridotto di Salerno

SULLO STESSO ARGOMENTO

Secondo e ultimo recupero al Teatro Ridotto della stagione di Che Comico 2020 stoppata per via del Covid-19. Dopo il restart firmato Peppe Iodice, tocca a Simone Schettino, protagonista, sabato 4 dicembre alle 21.15 con “Il meglio di”.

Il fondamentalista napoletano conosciuto e amato in tutta Italia, straordinario fuoriclasse della comicità, con il suo stile diretto e serrato, con la sua satira pungente e sempre bene informata, notissimo al grosso pubblico grazie alle sue numerose performance televisive, da Convension a Made in Sud, salirà sul palco del Ridotto con una carrellata delle sue migliori performance.

Un one man show in cui l’artista stabiese mette insieme, in un monologo comico irresistibile, una sorta de “il meglio di” quelli che sono stati i suoi più recenti spettacoli teatrali e televisivi. Una performance attualissima anche perché, come sottolinea lo stesso protagonista “In Italia e nel mondo le cose restano spesso immobili, in sintesi si ride su tutto ciò che ci circonda e che viviamo, dalle serie tv al mercato cinese”.



    In questo spettacolo Schettino riveste i panni del monologhista puro in compagnia dei suoi testi più divertenti. A.C – D.C: se fino a qualche tempo fa queste due sigle erano riferite a un unico sistema di datazione temporale, in futuro potrebbero anche intendersi come Avanti Covid e Dopo Covid.

    Nel bene e nel male, questa pandemia ha cambiato il modo di vivere di tutti e continuerà a farlo in seguito. In attesa del Dopo Covid, che auspichiamo arrivi al più presto, il protagonista ne approfitta per fare un divertente excursus analizzando i vizi, le virtù, le manie e soprattutto gli errori che hanno costellato l’esistenza ante-covid, con la speranza di apportare piccoli miglioramenti per un futuro diverso.

    Il costo del biglietto per Schettino è di 25 euro. Lo spettacolo andrà in scena alle 21.15. Per informazioni e prenotazioni: 089 233998 oppure 3274934684 – http://www.teatroridotto.com. Biglietti acquistabili anche sul circuito Go2.


    Torna alla Home


    Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

    Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

    In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

    Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

    Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

    Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

    Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

    Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE