Napoli, arrestato a Capodichino il narcos Luigi Maturo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. E’ stato arrestato ieri sera all’aeroporto di Capodichino il narcos Luigi Maturo, di 47 anni, sfuggito al blitz del 23 novembre contro il gruppo criminale di salita Capodimonte guidato Vincenzo Criscuolo, che diceva ‘voleva pittare di bianco Napoli’.

Maturo, catturato dagli  agenti della sezione ‘Narcotici’ della Squadra Mobile di Napoli,- come anticipa Il Mattino- era proveniente dalla Germania. Gli investigatori erano sulle sue tracce.

L’ex ricercato è accusato di essere stato uno dei ‘custodi’ della cocaina che il gruppo Criscuolo faceva arrivare a Napoli dal Perù utilizzando lo stratagemma dei reggiseni e altri indumenti intrisi di cocaina. La droga poi veniva distillata in un laboratorio di Marano attraverso sofisticati processi chimici.



    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Il narcos Vincenzo Criscuolo voleva “pittare Napoli di bianco”.TUTTI I NOMI

    @RIPRODUZIONE RISERVATA


    Torna alla Home


    Martedì 23 aprile, alle ore 11, nella splendida cornice del 'Vega Luxury' di Teverola, sarà presentata l’ottava edizione del "Trofeo D'Alterio Group". L'evento calcistico, patrocinato dai Comuni di Villaricca e di Mugnano di Napoli, e da Coni, Federcalcio e Ldn , Figc, Coni e Lnd Campania, si conferma tra...
    Durante un controllo della polizia ai tornelli dello Stadio Olimpico, in occasione della partita di Europa League tra Roma e Milan, è stato arrestato un tifoso trovato in possesso di 47 bustine di cocaina. L'uomo, un 45enne romanista con legami con gli ambienti ultras del tifo giallorosso, è stato...
    Durante la trasmissione "Si Gonfia la Rete" su Radio CRC, Raimondo Marino, ex giocatore del Napoli che ha militato anche con Antonio Conte al Lecce, ha espresso il suo parere su una possibile candidatura di Conte alla guida della squadra partenopea: "I napoletani hanno bisogno di un uomo come...
    Una sentenza storica della Corte di Cassazione ha condannato l'Ospedale Piemonte e Regina Margherita di Messina al risarcimento di oltre un milione di euro ai familiari di un paziente deceduto a causa di epatite C contratta dopo una trasfusione di sangue infetto. Il paziente, sottoposto a un intervento chirurgico di...

    IN PRIMO PIANO