‘Dulce Amet’, il quadro di Francesca Duscià

SULLO STESSO ARGOMENTO

Francesca Duscià espone per la prima volta il quadro “Dulce Amet” in occasione della mostra “Giocare a regola d’arte” curata da Paolo Giulierini ed Ermanno Tedeschi, in corso al Museo Archeologico Nazionale di Napoli fino al 2 giugno 2022.

Il quadro ritrae il “dolce abbraccio” nella lotta tra un gladiatore ed una tigre, che si cingono nell’arena in una stretta di feroce e tenera bellezza, ad perpetuam rei memoriam.

Il soggetto dell’opera richiama uno dei principali giochi riservati al mondo adulto nell’antichità, quello che veniva offerto dalle classi più facoltose al popolo, ovvero i munera gladiatoria, il Gioco dei gladiatori. Tuttavia, nella danza di Eros e Tanathos, che più volte ritorna come refrain nella mia opera, ciò che dovrebbe togliere la vita diventa un abbraccio d’amore, richiamato nei simboli dell’effige di Venere sull’elmo e dalla ghirlanda di rose che occupa la parte sinistra della scena” – spiega Francesca Duscià



    L’opera si inserisce così nel percorso allestito nelle Sale degli Affreschi del MANN, che ricrea attraverso le forme e i modi del divertimento un legame sottile tra cultura antica e postmoderna, affiancando giocattoli e creazioni artistiche della contemporaneità a circa 50 reperti selezionati grazie a un attento lavoro di scavo nei depositi del Museo.


    Torna alla Home


    Un polo fieristico dedicato alla zootecnia destinato a diventare il più grande d’Italia e pronto a lanciare la sfida all’Europa. Una iniezione di fiducia ai giovani e la grande volontà di completare le opere dedicate al segmento dell’agricoltura iniziate negli ultimi anni. Questi i buoni propositi lanciati da Casa Coldiretti...
    Napoli affonda nella delusione dopo la sconfitta casalinga contro l'Empoli. L'amarezza per un anno senza successi dopo lo scudetto è profonda, e l'atteggiamento svogliato di Osimhen e compagni ha fatto guadagnare loro l'indifferenza di una città che solo 12 mesi fa festeggiava il titolo fino a tarda notte. La disillusione...
    Violenza all'esterno dello stadio Arechi prima del match tra Salernitana e Fiorentina. Dieci agenti delle forze dell'ordine sono rimasti feriti negli scontri tra le due tifoserie. Secondo quanto riferito dalla Questura di Salerno, tre agenti sono stati trasportati in ospedale per le cure del caso, mentre gli altri sette sono...
    Antonio Scurati, ha recitato (e in parte aggiunto) a Napoli, durante l'evento Repubblica delle Idee, il monologo sul 25 aprile che avrebbe dovuto essere presentato su Rai3 da Serena Bortone. Il pubblico ha interrotto l'autore più volte con applausi. "Il fascismo è stato, per tutta la sua esistenza storica e...

    IN PRIMO PIANO