A Caserta contagi in aumento e pericolo assembramenti: cancellati i concerti in piazza Dante

SULLO STESSO ARGOMENTO

Caserta contagi in aumento. Dopo l’annuncio del Comune ed a poche ore dall’inizio della rassegna, con il concerto dei Foja a piazza Dante in programma sabato sera, arriva il dietrofront.

Al termine di un confronto svoltosi ieri sera con la Prefettura e la Questura di Caserta, l’Amministrazione comunale ha deciso di annullare gli eventi previsti per il 18 ed il 19 dicembre in piazza Dante nell’ambito della manifestazione “Comunalia 2021”.

La decisione è stata assunta per evitare pericolosi assembramenti alla luce dell’improvviso innalzamento della curva epidemiologica di covid-19 registrato nelle ultime ore.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA






    LEGGI ANCHE

    Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

    Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

    Avellino, scoperti telefoni e droga nella cella del boss

    La polizia penitenziaria ha effettuato una perquisizione straordinaria nella cella di un boss della camorra all'interno del carcere di Avellino, dove sono stati scoperti...

    “Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

    "Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE