Appalti truccati nel Sannio, scarcerato ma interdetto il presidente Di Maria

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ tornato in libertà ieri sera il presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, agli arresti domiciliari dal 24 novembre scorso.

Il tribunale del Riesame ha parzialmente accolto il ricorso dei difensori di Di Maria, attualmente sospeso dall’incarico per decisione del prefetto di Benevento.

La misura cautelare è stata infatti ridotta all’interdizione dai pubblici uffici. Di Maria è stato arrestato assieme ad altre sette persone, tra amministratori, funzionari e imprenditori, nell’ambito di un aindagine che contesta loro a vario titolo i reati di corruzione, concussione e turbata libertà degli incanti, oltre al falso ideologico.

    Sotto la lente della procura sannita 11 gare di appalto che sarebbero state aggiudicate irregolarmente. Sempre il Riesame ha annullato la misura cautelare per uno degli indagati, Angelo Carmine Giordano, 61 anni di Solopaca. Confermate invece le misure cautelari per Nicola Laudato e Raffaele Pezzella.


    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

    Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
    DALLA HOME

    Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

    Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE