Ischia bar devastato da coppia di fidanzati stranieri, proprietario aggredito

Ischia. Un bar di Forio d'Ischia è stato devastato...

Un dialogo tra voce e elettronica per Vox Nova

SULLO STESSO ARGOMENTO

Con il concerto Vox Nova, sabato 27 novembre h 18.30, presso la Sala Maria Lorenza Longo (Refettorio) del Complesso monastico di S. Maria in Gerusalemme, detto “Le Trentarè” quinto appuntamento per Bagliori, la rassegna targata Dissonanzen2021, il secondo concerto per la sezione Mystic Sounds.

PUBBLICITA

Il soprano performer Eleonora Claps, indagherà le possibili, innumerevoli, declinazioni nell’interazione tra voce e elettronica, per un concerto in cui suoni concreti, ipertesti musicali, culturali e emotivi, si accompagnano a manipolazioni sonore di partiture con stili compositivi differenti. Regia del suono e live electronics Mauro Diciocia e Vincenzo Procino.

Al brano di repertorio Lohn (1996), di Kaija Saarihao – divenuto ormai un classico contemporaneo – tre brani: Politiche della frattura di Mauro Diciocia, Disembodied Voice di Balandino Di Donato, The Divided Self di David Bird, commissionate da Dissonanzen in co-produzione con Loxosconcept di Matera.

@RIPRODUZIONE RISERVATA


googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE