vox nova



Con il concerto , sabato 27 novembre h 18.30, presso la Sala Maria Lorenza Longo (Refettorio) del Complesso monastico di S. Maria in Gerusalemme, detto “Le Trentarè” quinto appuntamento per Bagliori, la rassegna targata Dissonanzen2021, il secondo concerto per la sezione Mystic Sounds.

Il soprano performer Eleonora Claps, indagherà le possibili, innumerevoli, declinazioni nell’interazione tra voce e elettronica, per un concerto in cui suoni concreti, ipertesti musicali, culturali e emotivi, si accompagnano a manipolazioni sonore di partiture con stili compositivi differenti. Regia del suono e live electronics Mauro Diciocia e Vincenzo Procino.

LEGGI ANCHE  Covid, nuovi record di vittime e guariti in Campania
ADS

Al brano di repertorio Lohn (1996), di Kaija Saarihao – divenuto ormai un classico contemporaneo – tre brani: Politiche della frattura di Mauro Diciocia, Disembodied Voice di Balandino Di Donato, The Divided Self di David Bird, commissionate da in co-produzione con Loxosconcept di Matera.

@RIPRODUZIONE RISERVATA



Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

Sorrento, le minacce al dj per il pizzo sulla movida: “Ti scasso di mazzate…”

Notizia precedente

Uomo trovato morto in un cantiere di Casagiove

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..