Trianon Viviani, la settimana con Ciccio Merolla e Rosa Chiodo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ciccio Merolla e Rosa Chiodo sono i protagonisti della programmazione del Trianon Viviani della settimana.

Ciccio Merolla in “Ciccio e i suoi fratelli – new edition”

Venerdì 12 novembre, alle 21, il cantautore e percussionista Ciccio Merolla apre questo week end con “Ciccio e i suoi fratelli – new edition”.

Prodotto da Jesce Sole, con la regia di Raffaele Di Florio, il concerto è una sorta di sintesi “teatrale” dell’esperienza di Ciccio Merolla, da sempre impegnato nella ricerca e sperimentazione di nuove sonorità.



    In questa “new edition” di Ciccio e i suoi fratelli il musicista si racconta attraverso un gioco di creazione sonora e performance. Uno spettacolo di suoni, virtuosismi, assoli, canzoni con testi dello stesso Merolla e omaggi a Carosone, Daniele e Gragnaniello. In una scenografia costituita da “potenziali” strumenti musicali, il percussionista diventa mattatore capace di meravigliare il pubblico in uno spettacolo unico nel suo genere.

    La struttura del concerto fonda le basi sul solido collaudatissimo trio che vede lo stesso Merolla alle percussioni e voce, Pietro Condorelli alla chitarra e Davide Afzal al basso. All’interpretazione in chiave “etnojazz” di tanti brani storici di Ciccio, si affiancano gli interventi della flautista Valentina Crimaldi, il cabarettista Antonio D’Ausilio, il musicista Ibrahim Drabo. lo scrittore e rapper Lucariello e la cantante Viviana Novembre.

    Rosa Chiodo in “Cenerentola è nata a Napule”

    Chiusura di questo week end di musica domenica 14 novembre, alle 19, con Rosa Chiodo in “Cenerentola è nata a Napule”.

    La giovane artista, tra le voci più interessanti emerse negli ultimi anni nel panorama canoro italiano, ha curato questa fiaba musicale con il compositore Pippo Seno e il regista Paolo Caiazzo , per la produzione di Promo music Italia: una storia partorita dalla fantasia di un poeta di periferia e ispirata al racconto popolare o forse al racconto di vita straordinaria di una ragazza partenopea.

    Per Rosa Chiodo, Cenerentola, sotto molti aspetti, è la stessa Napoli. Una città bella, romantica e spesso maltrattata, che racconterà al pubblico del Trianon Viviani accompagnata da Lorenzo Maffia (tastiere), Franco Ponzo (chitarra), Emidio Ausiello (percussioni), Davide Frezza (batteria), Roberto De Rosa (basso) e Sasà Piedepalumbo (fisarmonica).




    LEGGI ANCHE

    Dramma ad Olbia, allenatore di calcio delle giovanili morto d’infarto in campo

    L'allenatore Emanuele Cossu, 38 anni, originario di Nuoro ma da tempo residente ad Olbia, è scomparso a causa di un infarto fulminante durante l'allenamento della squadra giovanile dell'Atletico Olbia di calcio. La tragedia è avvenuta ieri sera negli spogliatoi dell'impianto. Nonostante l'intervento tempestivo dei soccorritori, che hanno utilizzato il defibrillatore nel tentativo di rianimarlo, Cossu è stato trovato senza vita negli spogliatoi. Il presidente della società Atletico Olbia, Mario Carlo Bassi, ha espresso il profondo...

    Rai Radio, ‘Around Naples’: la musica urban napoletana

    Scopri la musica urbana napoletana con Rai Radio Live Napoli Esplora la vibrante scena musicale di Napoli con il nuovo programma "Around Naples" su Rai Radio Live Napoli. In onda dal 4 marzo, dal lunedì al venerdì alle 15.00, il programma è condotto da Silvio Martino, noto conduttore campano e voce di "No Name Radio". "Around Naples" si concentra sulla musica urban napoletana, dalle sue radici nelle strade fino al raggiungimento del successo nazionale. Il...

    La postina di Afragola dal cuore d’oro: consegna pacchi e sorrisi ad anziani ed extracomunitari

    Grazia Castiello, 37 anni, impiegata presso Poste Italiane da diversi anni, ha una laurea in formazione e scienze umane, un master, e ha svolto insegnamento oltre che attività di volontariato per aiutare i meno fortunati. Nonostante la sua già consolidata carriera, nel 2020 ha deciso di accettare l'opportunità di lavorare presso Poste, mantenendo comunque viva la sua inclinazione per il prossimo. Attualmente, fa parte di una squadra di 14 portalettere che ogni mattina parte dal...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE