Napoli, omicidio a Fuorigrotta: inseguito e ucciso come un boss

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. La guerra di camorra di Fuorigrotta miete un’altra vittima.

Si tratta del 30enne incensurato Andrea Merolla.  L’uomo è stato intercettato dai killer nei pressi di un distributore di benzina in via Caio Duilio. Erano in sella a uno scooter di grossa cilindrata. Quello seduto sul sellino posteriore ha estratto la pistola e ha cominciato a fare fuoco al suo indirizzo. Merolla ha cercato riparo tra le colonnine del distributore ma è stato centrato da cinque colpi di pistola.

E’ stato trasportato al vicino ospedale San Paolo,  ma è morto dopo qualche ora nonostante gli sforzi dei medici di salvargli la vita.



    Sul posto gli agenti di polizia del commissariato San Paolo e quelli della Squadra Mobile di Napoli che stanno cercando di avere elementi utili alle indagini attraverso la visione delle immagini delle telecamere del distributore e di quelle pubbliche e private nella zona.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Agguato nella notte a Fuorigrotta: ferito un uomo

    La polizia ritiene che si tratti di un omicidio che rientra nella faida che da alcuni mesi è scoppiata tra i clan di Fuorigrotta e in tale contesta nella notte hanno effettuato una serie di perquisizioni.

    Napoli omicidio fuorigrotta

     

    è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a pochi passi da piazza Italia. Trasportato con mezzi di fortuna all’ospedale San Paolo, è deceduto pochi minuti dopo.
    Vicino ad ambienti malavitosi, Merolla ha provato a sottrarsi alla furia dei killer cercando rifugio dietro le colonnine di un distributore di carburante ma è stato inseguito e giustiziato.


    Torna alla Home


    Fondazione Banco Napoli: visita console Usa per portare il museo negli States

    Napoli e Stati Uniti ancora più vicini. Domani alle 12 a Palazzo Ricca, sede della Fondazione Banco Napoli, è in programma la visita istituzionale della Console Generale USA a Napoli Tracy Roberts-Pounds, che potrà ammirare il capolavoro di Caravaggio in mostra “La presa di Cristo” e il museo dell’archivio...

    Clamoroso a Barcellona: tifosi blaugrana prendono a sassate il bus della propria squadra scambiandolo per quello del PSG

    Momenti di tensione ieri sera a Barcellona prima della semifinale di ritorno di Champions League tra i blaugrana e il Paris Saint-Germain. Un malinteso tra i tifosi della squadra catalana ha causato un episodio spiacevole: credendo di bersagliare il bus della squadra avversaria, hanno invece colpito con sassi, fumogeni...

    Oroscopo di oggi 17 aprile 2024

    Oroscopo di oggi 17 aprile 2024:le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE (21 marzo - 19 aprile): La Luna in Sagittario incoraggia oggi la vostra sete di avventura. È il momento giusto per fare nuove esperienze, viaggiare o iniziare un corso di studi. In amore, cercate di essere più...

    Sky, abbonamenti più cari da giugno per i pacchetti sport e calcio

    Sky ha annunciato un rialzo dei prezzi per i pacchetti sport e calcio a partire dal 1° giugno 2024. Secondo le informazioni riportate da Calcio e Finanza, il costo mensile del pacchetto sport aumenterà di 6,90 euro, mentre il pacchetto calcio subirà un aumento di 3 euro al mese per...

    Arriva da Napoli per assistere la sorella gravemente malata e le ruba 10mila euro: condannato

    Un uomo di 61 anni di Napoli, P.F.A, è stato condannato in primo grado a 9 mesi di reclusione (con la sospensione condizionale) per truffa informatica e al pagamento di una multa di 500 euro. L'uomo ha approfittato della malattia della sorella, una 66enne residente a Montebelluna, per rubarle quasi...

    IN PRIMO PIANO