Mertens esclude ritorno in Belgio: “Sono felice a Napoli”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Nel calcio mai dire mai ma non credo. Sono molto felice a Napoli”. Dries Mertens esclude un ritorno in Belgio al termine della sua esperienza partenopea. L’attaccante belga ha il contratto in scadenza al termine della stagione, la società azzurra ha però un’opzione per il rinnovo automatico per un altro anno.

PUBBLICITA

Mertens ha parlato anche di Eden Hazard, suo compagno di Nazionale utilizzato pochissimo al Real Madrid da Carlo Ancelotti, suo ex allenatore al Napoli: “Penso che dovrei chiamare Ancelotti perché non è giusto. Sto scherzando, ma Eden è molto forte anche mentalmente. Sfortunatamente ha anche tanti compagni nel suo ruolo molto forti, ma i grandi giocatori alla fine tornano sempre e sono convinto che tornerà a giocare”.

Sul ritorno in Nazionale “per me è un orgoglio, mi è mancato questo gruppo e quest’atmosfera. Ho saltato la Nations League, capisco la scelta visto che ero reduce da un infortunio, ma mi ha fatto male non essere presente.

Ero particolarmente dispiaciuto di non poter giocare queste finali. Qatar 2022 ultima chance di vittoria? Dobbiamo smetterla di dirlo. Potrebbe esserlo per me, ma c’è molta qualità anche nei più giovani. Possiamo sempre credere nella vittoria di una grande competizione e parteciparvi è già di per sé un grande traguardo, anche se vogliamo sempre di più”.


Torna alla Home

LEGGI ANCHE

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie