Incendio Arzano, il primo cittadino Cinzia Aruta in una nota invita i cittadini a uscire di casa solo se necessario. Due i focolai. Sul posto 5 squadre di vigili del fuoco






. Il sindaco invita i cittadini di Arzano a tenere le finestre chiuse e ad uscire di casa solo in caso di necessità.

Le conseguenze dell’incendio della fabbrica nella zona industriale di via Torricelli sono pesanti sia dal punto di vista dell’inquinamento sia in termini di viabilità.

“Si consiglia di tenere le finestre chiuse, di evitare spostamenti non necessari e di non intralciare la strade ai mezzi di soccorso”, ha scritto in una nota il primo cittadino sulla propria pagina facebook. Sono in corso le operazioni di spegnimento dell’incendio che ha interessato un deposito e un’attività di rivendita all’ingrosso e dettaglio in via Torricelli. La colonna di denso fumo nero causata dalle fiamme è visibile dai comuni circostanti e anche da Napoli.

“Al momento – spiega Aruta – i focolai sono due, le forze dell’ordine e i vigili del fuoco, accorsi tempestivamente sul luogo, si stanno coordinando per la messa in sicurezza del sito interessato. L’ente è in continuo contatto con gli organi suindicati per monitorare la situazione e tenere informata la cittadinanza su eventuali provvedimenti da adottare per la tutela pubblica”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA


Ascanio Celestini in scena con ‘Barzellette’ al Teatro Nuovo di Napoli

Notizia precedente

Ancos Confartigianato Napoli dona un ecografo al Monaldi

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..