Whirlpool Napoli  , Guglielmi (Fiom): ‘Emblema di ciò che accade al Sud

“La Whirlpool è l’emblema di quello che succede nel ma anche il simbolo di un che non si arrende e che vuole provare a cambiare nel senso di una giustizia ecologica e di una giustizia sociale”.

ADS

“La Whirlpool è l’emblema di quello che succede nel Mezzogiorno. Una incapacità del sistema industriale di rispondere al cambiamento che in questo momento è in corso nell’industria del nostro Paese e nel mondo e, dall’altro lato, l’incapacità da parte del governo di realizzare quelle politiche industriali necessarie a salvaguardare l’occupazione”. Lo ha detto Michele De Palma, segretario nazionale , intervenendo alla assemblea organizzativa dei metalmeccanici Cgil della nello stabilimento Whirlpool di via Argine.

“La Whirlpool – ha aggiunto – è il simbolo di un che non si arrende e che vuole provare a cambiare nel senso di una giustizia ecologica e di una giustizia sociale”.

“La scelta di svolgere la nostra conferenza di organizzazione qui – ha spiegato poi il segretario generale regionale della Fiom, Massimiliano Guglielmiè dovuta al fatto che Whirlpool rappresenta il simbolo di una lotta che dura da tre anni. Ma ci sono anche tante altre vertenze nella nostra regione, che soffre da anni di una forte crisi industriale, in particolare nel settore metalmeccanico”.

“La Whirlpool è l’emblema di quello che succede nel Mezzogiorno”

Le iniziative che sono state decise a livello nazionale e confederale, secondo Guglielmi “possono rappresentare per i metalmeccanici, in maniera unitaria, un’occasione per rilanciare le rivendicazioni e le proposte, ritornare nei luoghi di lavoro e aprire un’altra fase di confronto e di assemblee per individuare le necessarie iniziative di mobilitazione affinché questo governo capisca che il Paese si riprende se anche il Sud è messo nelle condizioni di crescere con i necessari investimenti”.



Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

Napoli, arrestato Fausto Frizziero, il ras di Chiaia

Notizia precedente

Campania: beffa Eav con Circum che si ferma a Torre Annunziata

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..