“Siamo in grado di effettuare sia prime dosi che seconde e terze.”, ha spiegato in una conferenza stampa con il ministro Speranza e il coordinatore del Cts Locatelli

Sul vaccino “agli fino ai 5 anni ci potrà essere un ampliamento della platea, ma noi ci prepariamo: ho chiesto alle Regioni di effettuare, oltre alla chiamata attiva per le terze dosi, e al fine di omogeneizzare l’offerta, anche una possibilità di accesso senza prenotazione per chi passati i 180 giorni decide di effettuare la terza dose”.

ADS
LEGGI ANCHE  Napoli, controlli nella movida del centro storico

Lo ha detto il commissario straordinario per l’emergenza -19 generale in una conferenza stampa con il ministro Speranza e il coordinatore del Cts Locatelli. Sono l’83,3% i vaccinati anti- in Italia, circa 45 milioni.

Siamo in grado di effettuare sia prime dosi che seconde e terze. La quantità di dosi per far fronte agli impegni è più che sufficiente”, ha spiegato Figliuolo.



Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

Napoli, operazione antidroga a Scampia: 2 arresti e uno denunciato

Notizia precedente

Linea Salerno-Napoli AV: traffico ferroviario rallentato in prossimità di Salerno per un inconveniente tecnico alla linea elettrica

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..