Detenuto si sente male: aveva un microcellulare nello stomaco

SULLO STESSO ARGOMENTO

Bologna. Detenuto si sente male in cella: aveva un microcellulare nello stomaco.

E’ accaduto nel carcere bolognese della Dozza. A denunciare l’episodio il Sappe, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria. Il detenuto ha accusato forti dolori addominali, inspiegabili per i medici che lo hanno sottoposto ad una Tac per capire l’origine del malore. E le immagini diagnostiche hanno rivelato che nel suo stomaco c’era un microcellulare. L’uomo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per l’estrazione dell’oggetto.

Il Sappe ha denunciato, come fa da tempo, il problema dei telefonini introdotti all’interno delle carceri: “La situazione è sempre più grave – affermano Giovanni Battista Durante – segretario generale aggiunto del Sappe e Francesco Borrelli, vice segretario provinciale -. I sistemi di prevenzione sono scarsissimi e assolutamente inadeguati, tanto da risultare più efficace lo strumento repressivo”. Il Sappe ricorda che nel carcere di Ferrara, nei giorni scorsi, due detenuti sono stati arrestati per il possesso e l’utilizzo dcellulari, “perche’ – scrive il Sappe – colti in flagranza di reato, processati per direttissima e condannati rispettivamente a dodici e tredici mesi e dieci giorni di reclusione. Sembra ormai questa l’unica strada perseguibile – conclude il sindacato autonomo penitenziario – anche se sarebbe opportuno avere adeguati strumenti di prevenzione”.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Avellino, tentano di far entrare cellulari in carcere con un drone



    Torna alla Home


    telegram

    Mare di Coroglio e Nisida inquinato: sversamento dal collettore fognario, il Parco della Gaiola denuncia

    Un'ennesima macchia marrone e maleodorante galleggia nel mare tra Coroglio e Nisida, a causa di uno sversamento dal collettore fognario locale. L'eccesso di acqua da un acquazzone ha causato il sovraccarico del troppopieno della vasca di trattamento, riversando i liquami in mare senza depurazione. Si tratta di un problema ricorrente, già...

    Superenalotto, il jackpot arriva a 24,1milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzati tre '5' che vincono 65.544 euro ciascuno. Il jackpot per il prossimo concorso sale a 24,1 milioni di euro. Combinazione Vincente 2, 20, 31, 48, 58, 59 Numero Jolly: 46 Numero Superstar: 30 Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.79...

    CRONACA NAPOLI