Torre del Greco. Scipparono e ferirono una donna, trascinandola per diversi metri sull’asfalto: oggi i due presunti responsabili della sono stati arrestati per ordine del Gip di Torre Annunziata.

Il fatto avvenne il 7 settembre scorso a Torre del Greco, secondo la Procura, i due indagati sono i rapinatori che erano in sella allo scooter utilizzato per la e ferirono la donna.

ADS

Stamane i carabinieri, in esecuzione della misura cautelare in emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina, hanno proceduto all’arresto di due giovani di 26 e 28 anni: per loro l’accusa e’ di rapina.

LEGGI ANCHE  Napoli, tentato omicidio & clan: sei persone nel mirino della Dda

La visione dei filmati delle telecamere comunali, insieme alle altre attivita’ d’indagine condotte, ha permesso ai militari dell’Arma di ricostruire i fatti accaduti lo scorso 7 settembre, quando due giovani in sella a uno scooter avevano tentato di sottrarre con violenza la borsa ad una che stava passeggiando in strada. La vittima era caduta a terra, per essere trascinata sull’asfalto, dopo aver resistito agli strattonamenti dei due, che erano dovuti scappare. La denuncia della e i successivi accertamenti hanno permesso di individuare gli autori del reato e di assicurarli alla giustizia.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Capua, l’ex sindaco in aula: “Mai fatto affari con Zagaria, era un mio paziente”

Notizia precedente

M5S, Iovino: “Riscatto gratuito della laurea, rendiamolo possibile anche in Italia”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..