Teatro

La stagione 2021/22 del Nuovo Teatro Sanità

‘8½ – La stagione che non c’è’, la nuova #stagione 2021/22 del Nuovo Teatro Sanità, sarà presentata il 5 ottobre, alle ore 11.00.



teatro sanità
Nuovo Teatro Sanità/foto dal web




Il 5 ottobre ore 11.00, sarà presentata la stagione 2021-2022 del Nuovo Teatro Sanità, dal titolo 8½ – La stagione che non c’è. Intervengono, il direttore artistico Mario Gelardi e le compagnie che faranno parte del nuovo cartellone.

Quest’anno ntS’ avrebbe dovuto presentare la sua nona stagione – spiega il direttore artistico Mario Gelardi –, ma dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, il collettivo artistico ntS’ vuole ripartire dalla consapevolezza che quanto è accaduto nell’ultimo anno e mezzo ha segnato in maniera irreversibile il percorso dei piccoli teatri, e segnala quindi, già dal titolo, quelle mancanze che non possono essere ignorate, perché è da queste mancanze che il teatro ha bisogno di ripartire per tornare a sognare e a immaginare un futuro possibile”.

Nell’ambito della conferenza stampa, sarà presentato inoltre il programma di R-Evolution Festival, un festival diffuso nato dalla rete Rev – composta da realtà artistiche che appartengono al Sud del Mondo –, per favorire le carriere di giovani creativi che vivono in territori marginali, che si svolgerà a partire dall’8 ottobre, tra Napoli, Catania, Reggio Calabria e Atene.

Google News

Gli spettacoli ‘Open Air’ al Teatro Dei Piccoli

Notizia precedente

Le mani del clan Mazzarella sull’Agro Nocerino: 10 arresti. I NOMI

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..