Napoli, Re Magi col green pass a San Gregorio Armeno

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’iniziativa del maestro #MarcoFerrigno non è piaciuta ai no vax di Napoli che hanno riempito di insulti il suo profilo InstagramNapoli. Re Magi col green pass a San Gregorio Armeno, la stradina napoletana celebre nel mondo per i presepi.

Li ha realizzati il maestro Marco Ferrigno, titolare di una delle più note botteghe artigianali. “Era obbligatorio per loro – ci scherza su Ferrigno – dal momento che stanno per cominciare un lungo viaggio che li porterà verso la stalla dove nascerà il Bambin Gesù”.

Limitata la durata del Green Pass: “Scade il 6 gennaio”, ironizza. Una iniziativa, quella del maestro pastoraio, che tuttavia ha attirato le critiche e gli insulti dei no vax: “Sul mio profilo Instagram assieme ai tantissimi like mi stanno dicendo di tutto. Dal fascista al naziskin. Eppure non ho fatto niente di diverso dal solito, attualizzare il presepio introducendo personaggi o situazioni del momento.

    L’anno scorso misi la mascherina ai Re Magi, quest’anno li ho dotati di green pass. E’ solo un messaggio ironico, nessuna volontà di fare polemica. Anzi – conclude – semmai l’intento era quello di stemperare certe tensioni che esistono. Nulla di più”.



    telegram

    LIVE NEWS

    Campi Flegrei: dopo il terremoto di magnitudo 4.4, il suolo si è abbassato di 1 centimetro

    L'Osservatorio Vesuviano ha rilevato un abbassamento del suolo di...
    DALLA HOME

    Infortunio Osimhen in Nazionale: stop di un mese

    Infortunio Osimhen: un nuovo stop per l'attaccante del Napoli, attualmente impegnato con la nazionale nigeriana. L'ex capocannoniere del campionato italiano ha subito un infortunio che lo costringerà a saltare le partite di qualificazione ai Mondiali contro Sudafrica e Benin. L'annuncio è stato dato dall'account X della selezione africana, che ha informato...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    ULTIME NOTIZIE