Napoli, Maresca: “Resto in consiglio, non sono stato abbandonato dai partiti”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Il progetto ‘Maresca per Napoli’ continua, con la solidità di un impegno istituzionale in Consiglio e anche fuori, nella città”.

Ad annunciarlo è Catello Maresca il candidato sindaco di Napoli sconfitto al primo turno da Gaetano Manfredi. “Ho iniziato un percorso – spiega – credo di averlo iniziato nel migliore dei modi. Il risultato di un votante su 4 che ha scelto Maresca ci spinge ad andare avanti, unitamente a un altro dato, quello di dover rappresentare anche il 53% dei non votanti”.

Il magistrato in aspettativa ringrazia la famigia, che “è stata vicina in questa straordinaria esperienza e che dovra’ sopportare il mio impegno in Consiglio comunale”, ma anche la sua squadra, che definisce “straordinaria. Tutti oggi mi hanno ribadito la vicinanza e l’affetto, quindi il progetto continua”. 

    “I primi dati ci danno intorno al 25 per cento, molto più di quanto i partiti di centrodestra avevano raccolto a Napoli alle regionali un anno fa. Un buon punto di partenza per un progetto civico, che ci vedrà fare una opposizione seria in Consiglio comunale a Manfredi, eletto sindaco da una minoranza di cittadini. Dovremo rappresentare anche loro, oltre coloro che ci hanno votato”.

    “Ringrazio Berlusconi, Meloni e Salvini, che hanno sostenuto il progetto ‘Per Napoli’. Non mi sono sentito abbandonato o trascurato, mi sono sentito accompagnato in questo percorso”.

    “Ho provato a chiamare Manfredi e gli ho mandato un messaggio per fargli le congratulazioni, finalmente ci confronteremo in Consiglio comunale”, aggiunge, confermando di aver contattato anche gli altri due principali sifdanti, Antonio Bassolino e Alessandra Clemente.



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    Raspadori: “Il mio gol più bello a Torino contro la Juventus, emozioni indimenticabili”

    Prosegue il progetto di Betsson Sport con le video interviste ai giocatori del Napoli, e oggi è il turno di Giacomo Raspadori, l'attaccante che ha conquistato il cuore degli appassionati di calcio grazie alle sue prestazioni in campo e alla sua partecipazione alla vittoria dell'Europeo nel 2021 con la...

    De Luca lancia l’allarme: “A rischio i fondi per il Policlinico di Caserta”

    "La Regione ha destinato 55 milioni di euro per il completamento del Policlinico Universitario di Caserta, ma quei soldi sono a rischio". A lanciare l'allarme è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante un incontro a Caserta. De Luca ha spiegato che i fondi sono inclusi nel...

    CRONACA NAPOLI