Vaccino, sono il 78,88% gli italiani immunizzati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si è arrivati al 78,88% di italiani immunizzati al covid per aver ricevuto la doppia dose di vaccino.

Pochi giorni per raggiungere quindi la fatidica soglia dell’80% che rappresenterebbe l’immunità di gregge.  Mentre è già iniziata la campagna per la dose di richiamo per anziani e persone fragili.

Ad oggi sono quindi 84.938.565 i vaccini anti-Covid somministrati nel nostro Paese, l’85,9 per cento delle dosi finora consegnate, pari a 98.881.22 (70.143.213 di Pfizer/BioNTech, 11.543.373 di Vaxzevria di AstraZeneca, 15.235.743 di Moderna e 1.958.892 di Johnson & Johnson).



    Lo riporta il bollettino elaborato da presidenza del Consiglio dei ministri, ministero della Salute e struttura del commissario straordinario al Covid-19, aggiornato alle 6:11 di oggi. Ammonta invece a 42.603.777 (78,88 per cento della popolazione over 12) il totale delle persone vaccinate cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino, e 45.263.422 (l’83,81 per cento) quelle che hanno ricevuto almeno una dose. Sono, infine, 87.188 (il 9,36 per cento della popolazione) le persone a cui e’ stata somministrata la terza dose di vaccino anti-Covid.

    Per quanto riguarda la suddivisione territoriale, in testa in termini di dosi somministrate c’e’ la Lombardia con 15.019.894 (87,8 per cento delle dosi ricevute), seguita da Lazio con 8.312.310 (81,7 per cento) e Campania con 7.766.452 (84,6 per cento).






    LEGGI ANCHE

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE