Green pass falsi venduti su Telegram: sequestrati due canali

SULLO STESSO ARGOMENTO

La procura di Catania ha disposto il sequestro preventivo di due canali Telegram in cui veniva proposta la vendita di Green pass falsi.

Il sequestro e’ stato convalidato dal gip. Le indagini sono state svolte dal Compartimento Polizia Postale di Catania, a seguito di una segnalazione della Digos e hanno riguardato i due canali“Green Bypass 2.0” e “Vendita Green Pass autentico” in cui erano iscritti rispettivamente 5.200 e oltre 120 utenti.

Veniva pubblicizzata la vendita di green pass falsi dietro pagamento di un corrispettivo in criptovaluta di 250 euro. Gli esperti della Polizia postale sono riusciti a identificare due partecipanti ai gruppi, nei confronti dei quali il pubblico ministero ha immediatamente disposto apposita perquisizione domiciliare e informatica. Gli investigatori hanno sequestrato smartphone e supporti informatici. Le indagini proseguono per la identificazione di altri partecipanti. La societa’ Telegram ha provveduto a oscurare i canali.


Torna alla Home


Palazzo Reale di Napoli si prepara ai ponti di primavera e alla grande affluenza turistica in città organizzando una serie di aperture straordinarie e di iniziative per implementare l’offerta culturale al pubblico. Sabato 20 torna l’iniziativa Il sabato dei depositi, aperture straordinarie del terzo sabato del mese, con una visita...
L’iniziativa si aggiunge alle altre date simboliche per il Paese: 4 novembre e 2 giugno
“Maria Calì, ancora negli ultimi mesi, ricordava con molta nostalgia gli anni fecondi trascorsi al Suor Orsola, un contesto nel quale aveva trovato stimoli rilevanti per la sua produzione scientifica e aveva proficuamente lavorato nel forgiare una nuova generazione di storici dell’arte che ne hanno particolarmente apprezzato il rigore...
La danza contemporanea “invade” la città di Napoli con DANCE PARADE!, un evento unico nel suo genere organizzato in occasione della Giornata Internazionale della Danza, istituita dall’International Dance Council dell’UNESCO nel 1982. Domenica 28 aprile le piazze della città di Napoli saranno attraversate da cinque performance curate da Körper |...

IN PRIMO PIANO