Cronaca

Castellammare, il comandante della Vespucci ha premiato uno degli ultimi maestri d’ascia

Massimo Siragusa, comandante della Vespucci ha donato un quadro al maestro d’ascia Enrico Guida, uno degli ultimi rimasti in vita a Castellammare



castellammare vespucci




Castellammare. C’è stato un momento di grande commozione ieri durante al visita della nave scuola Amerigo Vespucci alla casa madre di Castellammare.

Alle ore 18.30 si è svolta infatti una cerimonia di scambio crest tra il Comandante della nave Capitano di Vascello, Massimo Siragusa e la locale ANMI Gruppo M.O.V.M. Luigi Longobardi di Castellammare di Stabia.
Premiato anche il socio Anmi, Enrico Guida, uno degli ultimi maestri d’ascia di Castellammare di Stabia. Donato.Il comandante gli ha fatto dono di un disegno a mano del veliero.

vespucci

In serata il veliero è salpato dal porto stabiese tra gli applausi e lacrime dei tanti stabiesi che hanno affollato il molo. Si attende il suo ritorno il prossimo anno, sperando non vi siano più le restrizioni del covid che non hanno permesso agli stabiesi di salire a bordo.

La nave scuola più bella del mondo fu varata  in quelli che all’epoca si chiamavano cantieri di Stabia il 22 settembre del 1931 e da allora e’ rimasto il grande orgoglio storico della Marina Italiana.

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

Ubriaco in monopattino elettrico si schianta contro lo spartitraffico: è grave

Notizia precedente

Vaccini, Fondazione Gimbe: ‘In Italia 2,8 milioni over 50 senza nemmeno una dose’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..