Pino De Vittorio per ‘Sicut Sagittae’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Venerdì 1 ottobre, ore 20.00, alla Domus Ars di Napoli, Pino De Vittorio, accompagnato al piano da Francesco Caramiello, nel recital ‘Je Chante – Canzoni del ‘900 da John Cage a F.Poulenc‘. Un giro del mondo in 15 straordinarie canzoni d’autore.

Nuovo appuntamento di Sicut Sagittae, il Festival di Musica Barocca giunto alla sua VI edizione, prodotto dal Il Canto di Virgilio, in collaborazione con l’Associazione Cappella Neapolitana – Antonio Florio.

Questo recital è un giro del mondo con vere canzoni d’autore – spiega Pino De Vittorio – dopo mille anni la forma “canzone” è rimasta più o meno la stessa che usavano i Trovatori dall’XI secolo: una semplice melodia che esalta una poesia raffinata, divisa tra strofe e ritornelli, di breve durata e grande capacità per comunicare emozioni. Il suo segreto è il connubio tra versi e musica ed ha affascinato da sempre i grandi poeti come i grandi compositori senza barriere di lingua o nazione. Reynaldo Hahn era giunto dal Venezuela a Parigi dove condivise gli ambienti di Proust, ed anticipò le successive generazioni di autori come Charles Trenet e Charles Dumont.”

    Ogni nazione europea ha avuto i suoi autori di canzoni immortali, come dimostrano i brani dell’olandese Goemans, del belga Poulenc, e del londinese Lloyd Webber, il principe del musical. Dall’altra parte dell’oceano Atlantico, un simbolo della musica radicale come John Cage può inserirsi in un catalogo idelale di canzoni del Novecento, anche se il testo di The wonderfulwidow of eighteensprings, tratto da Joyce, sia abbastanza ermetico.


    Torna alla Home


    Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

    Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

    Sciame sismico anche sul Vesuvio, scossa in serata di magnitudo 2.1

    Una domenica bestiale: e non è certo quella cantata anni fa da Fabio Concato. E' quella che hanno vissuto tutti i cittadini dei comuni dei Campi Flegrei e di buona parte della città di Napoli. Poi nei pomeriggio ci si è messo anche il Vesuvio. Perché anche l'area del Vesuvio...

    Nisida, rimossi gli ormeggi abusivi dai fondali

    “Ringrazio la Capitaneria di Porto e l’Autorità di sistema portuale di Napoli per aver coordinato sabato mattina un intervento importante sul litorale di Nisida grazie al quale sono stati rimossi dai fondali diversi ‘corpi morti’ utilizzati dagli ormeggiatori abusivi per ancorare le barche dei loro clienti. Grazie a questa...

    Scampia, droga nascosta nel tubo: arrestato 19enne

    Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno osservato due uomini vicino ai porticati di un edificio in via Annamaria Ortese. I due hanno estratto qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto e l'hanno scambiata con una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE