pantelleria-tromba d'aria



E’ di due morti e quattro feriti gravi il bilancio del passaggio della tromba d’aria che si e’ abbattuta su Pantelleria, come confermato dalla Protezione civile regionale.

“Circa un’ora fa – ha comunicato alle 20 il Dipartimento regionale – una tromba d’aria a Pantelleria, contrada Campobello, ha colpito diverse autovetture e, purtroppo, provocato due morti e quattro feriti gravi. Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorsi”.

Fra i due morti in conseguenza della tromba d’aria che si è abbattuta in serata a Pantelleria, c’è anche un vigile del fuoco dell’isola che non era in servizio. Quattro i feriti gravi, e vari con ferite lievi. La tromba d’aria ha colpito e ribaltato sei autovetture. Sono in corso le ricerche di eventuali dispersi.

“Quello che si e’ presentata ai nostri occhi e’ stata una scena apocalittica”. E’ quanto racconta un soccorritore del 118 intervenuto stasera in contrada Campobello, sull’isola di Pantelleria, dove una tromba d’aria ha distrutto abitazioni e auto.

LEGGI ANCHE  Le notti di agosto a caccia di stelle cadenti

Al momento sono due i morti accertati ma i soccorritori stanno ancora intervenendo sul posto alla ricerca di eventuali dispersi. La tromba d’aria e’ arrivata dal mare e in pochi secondi ha trascinato in un vortice case e auto che stavano percorrendo la strada perimetrale dell’isola.


Google News

De Luca presenta il nuovo ospedale della Penisola Sorrentina

Notizia precedente

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..