Napoli, dosi di crack nascoste sotto il ponte della metro a Piscinola

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli.Dosi di crack abilmente occultate e nascoste sotto il ponte della metro a Piscinola sono state recuperate e sequestrate dai Carabinieri.

I carabinieri del nucleo operativo del Vomero hanno sequestrato 118 dosi di crack per complessivi 120 grammi di droga. La sostanza era occultata in 3 contenitori in plastica, sotterrati nei pressi del ponte della metropolitana Linea 1, in Via Zuccarini. Immessa sul “mercato” avrebbe fruttato oltre 7300 euro.

[the_ad_group id=”289023″]

    [the_ad_group id=”289025″]

    Continuano le indagini per rintracciare chi avesse disponibilità dello stupefacente. I militari stanno prendendo visione delle immagini delle telecamere pubbliche e private poste nella zona per avere elementi utili alle indagini.

     






    LEGGI ANCHE

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE