elezioni a salerno

Salerno. Sono nove i candidati sindaco in corsa per le elezioni a Salerno.

Agli otto che avevano gia’ annunciato la propria discesa in campo, questa mattina si e’ aggiunta a sorpresa Annamaria Minotti che guidera’ la lista civica “Abilitiamo l’autismo h24”. A contendere la fascia tricolore al sindaco uscente Vincenzo Napoli, poi, ci saranno anche Oreste Agosto, Maurizio Basso, Elisabetta Barone, Antonio Cammarota, Gianpaolo Lambiase, Michele Sarno e Simona Libera Scocozza. Nella citta’ del governatore Vincenzo De Luca, il centrosinistra non presentera’ il simbolo del Partito Democratico ma si affidera’ al tradizionale schema delle ‘civiche deluchiane’ (Campania Libera, Progressisti e Salerno dei Giovani).

PUBBLICITA'

Nelle nove liste che sosterranno la candidatura di Vincenzo Napoli figurano quasi tutti gli assessori uscenti e gran parte dei consiglieri in carica. Tra i componenti della vecchia maggioranza, invece, in sei si ripresenteranno a sostegno di altri candidati sindaco. Sette le liste presentate dalla Barone, sei per Sarno che ha unito il centrodestra, tre per Cammarota, due per Scocozza ed una a testa per Agosto, Basso, Lambiase e Minotti.

LEGGI ANCHE  Controlli dei carabinieri a Brusciano: 68 persone identificate

Anche tra i grillini si segnalano divisioni: i parlamentari sosterranno il progetto civico della Barone, mentre la base ha scelto di sostenere Scocozza. Agosto, invece, godra’ del supporto dell’associazione ‘Figli delle Chiancarelle’, da anni attiva sul territorio salernitano e tradizionalmente ‘antideluchiana’. Nel complesso sono 985 i candidati in corsa per i 32 seggi disponibili.

PUBBLICITA'


Di Chiara Carlino

Altro Politica



Ti potrebbe interessare..