torre annunziata



Torre Annunziata. Ieri gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone della “movida” e in particolare in via De Simone, corso Vittorio Emanuele III, via Cuparella, piazza Giovanni XXIII, piazza Ernesto Cesaro e via Gino Alfani.

Nel corso dell’attività sono state identificate 147 persone, di cui 46 con precedenti di polizia, controllati 78 veicoli di cui uno sottoposto a sequestro per mancata copertura assicurativa e uno sottoposto a fermo amministrativo ed il conducente è stato sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita e contestate 3 violazioni del Codice della Strada.

Inoltre, nella notte tra giovedì e venerdì i poliziotti, nel transitare in via IV Novembre, hanno intimato l’alt ad un uomo a bordo di un’auto che, alla loro vista, ha accelerato la marcia fino a quando, dopo pochi metri e dopo aver impattato contro la volante, è stato bloccato e all’interno dell’abitacolo sono stati rinvenuti circa 2 grammi di canapa indiana.

V.G., 28enne oplontino con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento di beni della Pubblica Amministrazione nonché sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale; infine, gli sono state contestate quattro violazioni del Codice della Strada per guida senza patente poiché mai conseguita, mancata copertura assicurativa, mancanza di documenti di circolazione e per aver omesso di fermarsi all’alt.


Google News

In calo il contagio covid in Italia: oggi 6860

Notizia precedente

Saviano: coltiva marijuana nel giardino di casa. Arrestato

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..