Incidente alla Galleria Principe di Napoli: camion entra nei locali e sfonda una grata e rovina la pavimentazione

SULLO STESSO ARGOMENTO

Disavventura nella Galleria Principe di Napoli nella mattinata del 5 agosto.  Un camion che stava trasportando detriti nei locali, oggetto di lavori di ristrutturazione, assegnati dal Comune con un bando, ha rovinato la pavimentazione della galleria andando a sfondare la griglia che si trova all’ingresso di uno dei locali storici, dove un tempo sorgeva l’ex Tesoreria del Banco di Napoli. La ruota del mezzo, carico di detriti, è rimasta incastrata. 

Gì operai hanno provato disincastrare il veicolo, facendo entrare anche un’automobile per trainarlo con una fune. Il tutto sotto gli occhi increduli di turisti, passanti o commercianti, come racconta La Repubblica.

“Incredibile. Invece di tutelare il nostro patrimonio storico, lo distruggiamo. Chiediamo di conoscere l’entità dei danni, se sono previsti interventi di restauro in tempi brevi e soprattutto di verificare le responsabilità dell’accaduto. È possibile mai che ad un mezzo così pesante fosse consentito di accedere ai locali? Vogliamo risposte.” – ha così commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.


Torna alla Home


Eboli, morto anche l’anziano coinvolto nell’incidente costato la vita ai due carabinieri

E' morto l'anziano coinvolto nell'incidente stradale lungo la statale tra Eboli e Campagna della scorsa settimana in cui morirono i due carabinieri: l’appuntato scelto Francesco Ferraro, 27 anni, e il maresciallo Francesco Pastore di 25, entrambi pugliesi. Il 75enne Cosimo Filantropia era ricoverato in gravi condizioni dalla notte dell'incidente. E...

Napoli, inchiesta sul vessillo del figlio del boss durante la processione dei Fujenti

E' stata aperta un'inchiesta per risalire ai responsabili che durante la processione dei Fujenti della Madonna dell'Arco nei giorni scorsi al rione Traiano hanno alzato il vessillo di Fortunato Sorianiello, detto Foffy ucciso nel 2014 da un clan rivale in un agguato mentre si trovava in un salone di...

Oroscopo di oggi 15 aprile 2024

Oroscopo di oggi 15 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Potresti sentirti particolarmente energico ed entusiasta oggi. Questa è una grande giornata per iniziare nuovi progetti o per fare progressi significativi nei tuoi obiettivi attuali. La tua creatività sarà al top,...

Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE