Donnarumma



“Gianluigi Donnarumma guadagnerà all’inizio un milione in meno rispetto all’offerta del Milan“.

L’indiscrezione sul contratto del portiere italiano arriva direttamente da L’Equipe: secondo il quotidiano francese la cifra percepita inizialmente dall’ex rossonero sarà di circa 7 milioni di euro netti, esclusi bonus che andranno poi ad incrementare la somma. L’offerta fatta dal Milan, invece, sarebbe stata intorno agli 8 netti: un dato, secondo la Gazzetta dello Sport, che indica come l’addio sia stato segnato più dalla volontà del giocatore di “cambiare aria” che da motivi economici come inteso inizialmente.

A Parigi, intanto, tiene banco anche la discussione su un possibile arrivo di Paul Pogba. Il centrocampista ex Juve avrebbe infatti rifiutato nuovamente l’offerta di rinnovo propostagli dal Manchester United: il club inglese, a questo punto, non può fare altro che metterlo sul mercato per evitare di perderlo a parametro zero.

L’accordo tra le due società per il cartellino del giocatore potrebbe arrivare intorno ai 50 milioni di euro. I tifosi del PSG, però, non sono contenti del possibile acquisto e nel pomeriggio di oggi è comparso uno striscione all’esterno del Parco dei Principi (stadio della squadra) con una frase inequivocabile: “Pogba, ascolta tua madre: lei non ti vuole qui, nemmeno noi”.

LEGGI ANCHE  Napoli, al via il Forcella Brilla Lab per ridurre le disuguaglianze con Autieri, Vessicchio e Clementino

Dusan Vlahovic, nome al centro di numerose discussioni di mercato nel corso di quest’estate, sembra destinato alla permanenza alla Fiorentina ed al rinnovo del contratto. A rivelarlo il quotidiano La Nazione: l’attaccante avrebbe trovato un accordo di massima con il patron Commisso per un contratto da 3 milioni di euro a stagione (più bonus).

Unico ostacolo sarebbe la richiesta del procuratore del giocatore di una commissione ritenuta troppo alta dalla società gigliata. Occhio anche al possibile inserimento di una clausola rescissoria, che potrebbe aggirarsi sui 60 milioni di euro.

 Vincenzo Scarpa


Google News

Capri, niente infarto per Emanuele prima di precipitare col bus

Notizia precedente

Napoli, celebrati i 100 anni dell’intitolazione dell’Aeroporto di Capodichino all’eroe napoletano Ugo Niutta

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..