🔴 ULTIME NOTIZIE :

Poliziotto ferito a Napoli: restano in carcere Paparo e Sorrentino. Il video choc

La Questura ha diffuso oggi il video choc del poliziotto ferito a Napoli nella notte della festa per l'Italia campione d'Europa di calcio

google news

    Poliziotto ferito a Napoli la notte della festa della vittoria dell’Italia di calcio ai campionati Europei, restano in carcere il baby rapinatore Marcello Sorrentino e Giuliano Paparo.

    La Questura di Napoli ha diffuso oggi il video di quelle drammatiche scene che hanno portato al ferimento e all’emissione del fermo anche nei confronti di Giuliano Paparo, la cui figlia era rimasta vittima del baby rapinatore Marcello Sorrentino.

    L’uomo nel corso di una colluttazione era riuscito a sottrarre la pistola a Sorrentino e lo aveva minacciato. Poi l’intervento dell’agente fuori servizio e la colluttazione con Sorrentino che lo aveva ferito con un colpo di pistola ma rimanendo ferito a sua volta. Tutto immortalata dalle immagini delle telecamere della videosorveglinza pubblica. Immagini che hanno consentito al gip del Tribunale di Napoli di formulare le accuse nei confronti dei due.

     IL VIDEO CHOC DEL POLIZIOTTO FERITO A NAPOLI

    YouTube video
    L

    L’avvocato Michele Caiafa che difende Giuliano Paparo ha annunciato ricorso al Riesame chiedendo gli arresti domiciliari per il suo assistito: Nel frattempo la polizia è sempre sulle tracce del complice di Sorrentino che come si evince dal video scappa subito dopo essersi rialzato da terra dopo lo speronamento da parte di Paparo.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Ferì il poliziotto la notte degli Europei, arrestato rapinatore

    Poliziotto ferito a Napoli

     

    (nella foto di copertina un fotogramma dell’aggressione e del poliziotto ferito a Napoli e nei riquadri da sinistra Giuliano Paparo e Marcello Sorrentino)

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    DALLA HOME