ischia

A Meta aggredisce agente in spiaggia, Il giovane è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e possesso ingiustificato di armi da taglio.

______________________________

A Meta aggredisce agente in spiaggia: giovane denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale

A Meta , sulla spiaggia libera attrezzata, un agente del Distaccamento Polizia Stradale di Sorrento, libero dal servizio, interveniva in difesa di un bagnino della spiaggia perchè un giovane gli inveiva contro poichè era stato rimproverato dall’uomo in quanto infastidiva i bagnati.

L’agente, dopo essersi qualificato, tentava di calmare il giovane il quale, invece di calmarsi, con una manovra repentina estraeva da uno zaino un coltello a scatto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Variante Delta a Positano: chiuso il ristorante dei Vip

LEGGI ANCHE  Violenza sessuale su una minore, indagati due calciatori campani del Messina

L’agente, senza arrecare danno alcuno, riusciva a disarmare il giovane ed a bloccarlo. Il ragazzo con il supporto di una volante del Commissariato di Sorrento, veniva accompagnato in ufficio e dopo gli accertamenti di rito, come disposto dal P.M. di turno della Procura dei minori, affidato ai genitori.

Meta aggredisce agente in spiaggia

Meta aggredisce agente in spiaggia

Il giovane è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e possesso ingiustificato di armi da taglio.


Di Chiara Carlino

Ti potrebbe interessare..