Mbappé



Mbappè Psg sono ormai ai titoli di coda. Il futuro dell’attaccante francese infiamma il calciomercato ed il triangolo Juve-Parigi-Madrid.

Secondo il quotidiano Marca, l’attaccante francese sarebbe sempre più intenzionato a lasciare il PSG: all’allenatore Pochettino (ieri, tra l’altro, ufficiale la sua permanenza) avrebbe già comunicato di voler rifiutare il super rinnovo di contratto che il patron Al-Khelaifi era pronto ad offrirgli per convincerlo a non chiedere la cessione.

Ora tocca al Real Madrid: non è escluso che se ne possa parlare direttamente l’estate prossima, quando il 22enne andrà in scadenza. E bisognerà stare attenti dunque sempre al “domino” di attaccanti che potrebbe innescarsi: il PSG potrebbe spingere per l’arrivo di Ronaldo alla Juve una volta partito Mbappé, usando Mauro Icardi come pedina di scambio.

L’Atalanta invece si prepara alla prima offerta ufficiale per Merih Demiral, obiettivo numero uno per la difesa visto l’addio molto probabile di Romero, direzione Tottenham. A riportarlo la Gazzetta dello Sport: i nerazzurri, forti del “tesoretto” in arrivo proprio dalla cessione dell’argentino, sono pronti a presentare una prima proposta da 25 milioni di euro più circa 5 di bonus. La richiesta di 30-35 milioni di euro fatta dai bianconeri non è lontana ed il club ora spinge per l’addio del turco. Incassare una tale cifra dalla vendita del difensore vorrebbe dire sbloccare, infatti, l’affare Locatelli dal Sassuolo.

LEGGI ANCHE  Torre Annunziata, il Tar accoglie il ricorso: da domani si torna alla didattica in presenza

In casa Inter torna di moda il nome di Marcos Alonso per il dopo Hakimi. Lo spagnolo è sempre tenuto d’occhio dalla dirigenza nerazzurra, a caccia di un esterno per sostituire il marocchino: secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport la pista potrebbe riaprirsi dopo una frenata arrivata nelle scorse settimane.

Alonso ha infatti perso il posto da titolare al Chelsea, dove Tuchel preferisce Chilwell o Emerson Palmieri: ecco che i Blues, quindi, lo avrebbero messo alla porta. La richiesta non è da poco: 15-20 milioni di euro. Per un addio direzione Milano conterà, e non poco, la volontà del giocatore.

 Vincenzo Scarpa


Google News

Ischia, tassista picchiato dal cliente: denunciato 19enne di Sorrento

Notizia precedente

‘Ti Porto Fuori’ il tour virtuale allo Zoo di Napoli per i bambini del Pausilipon

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..