Gino paoli cancella concerti



Preoccupazione per lo stato di salute di Gino Paoli: ha annunciato la cancellazione di due concerti a Brescia e Lucca previsti per il 4 e l’8 agosto.

Il cantautore – 86 anni – in queste ultime settimane aveva già dato forfait a Forlì, Perugia e Roma. A saltare, stavolta, sono due date: quella prevista il 4 agosto all’Anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera, in provincia di Brescia, e quella in programma l’8 agosto al 42esimo Festival La Versiliana di Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca. Il cantautore quest’estate è impegnato in tour sia come solista che in coppia con Danilo Rea, suo collaboratore da ormai diversi anni. Entrambi i forfait sono legati ai problemi di salute del cantautore, che soffrirebbe di labirintite.

Gli organizzatori del concerto del 4 agosto a Gardone Riviera fanno sapere che chi aveva acquistato il biglietto potrà richiedere il rimborso entro il 31 agosto. Rimborso disponibile anche per il concerto dell’8 agosto, che potrà invece essere richiesto entro il 23. La scorsa settimana Paoli aveva dato forfait a Forlì, Perugia, Roma. Resta per ora confermata la data in programma il 12 settembre al Teatro Romano di Verona insieme allo stesso Danilo Rea.

Ad annunciare la cancellazione del concerto a Pietrasanta era stata oggi La Fondazione Versiliana che organizza la stagione estiva della villa. L’appuntamento con il recital di Gino Paoli era molto atteso perchè vedeva in ritorno in Versilia del cantautore ligure, che proprio alla Versilia ha legato le tappe iniziali della sua carriera e dove conobbe l’attrice viareggina Stefania Sandrelli dando vita a una relazione che all’epoca fece grande clamore. La Fondazione Versiliana ha voluto inviare “i più sinceri auguri di pronta guarigione” all’artista.


Google News

Napoli show a Monaco nel segno di Osimhen

Notizia precedente

PSG, Icardi stoppa le voci: “Resto, nessun dubbio”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..