Everton, Benitez vuole Koulibaly: presentata prima offerta al Napoli da 35 milioni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Benitez vuole Koulibaly, offerta troppo bassa per De Laurentiis.

L’Everton di Rafa Benitez mette nel mirino Kalidou Koulibaly, centrale del Napoli: un’occasione per sbloccare il mercato in uscita (e conseguentemente quello in entrata) dei partenopei.

Nelle scorse ore i tabloid inglesi hanno parlato di una prima offerta dei “Toffees” già recapitata al patron Aurelio De Laurentiis: la cifra proposta si aggira sui 35 milioni di euro più bonus.

    Dalla dirigenza azzurra, però, è arrivata una risposta negativa: il patron ADL chiede almeno 60 milioni. Un rialzo che costringerà i Blues a decidere se ritrattare o desistere per l’acquisto del difensore. Occhio anche alla possibilità di una trattativa con il Liverpool, già da mesi in contatto con l’entourage del giocatore.

    Benitez vuole Koulibaly

    benitez vuole koulibaly

    Milan, è ormai fatta per il ritorno di Diaz

    Il mercato movimentato del Milan prosegue: è ormai fatta per il ritorno di Brahim Diaz in rossonero. L’operazione con il Real Madrid si farà: le due squadre, secondo calciomercato.com, sono al lavoro solo per limare gli ultimi dettagli.

    L’esterno spagnolo sarebbe dovuto arrivare inizialmente tramite prestito con diritto di riscatto e con una clausola di recompra ma, per questioni fiscali, la formula potrebbe essere rivista e trasformata in un nuovo prestito secco, come fu per la scorsa stagione.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Donnarumma saluta il Milan: “Sarò sempre legato ai colori rossoneri”

    Il Milan è al lavoro anche per un terzo attaccante giovane da affiancare a Ibrahimovic e Giroud (oggi a Milano per le visite). Piace Kaio Jorge, punta del Santos: la richiesta dei brasiliani per liberarlo da subito è di circa 10 milioni di euro.

    L’Inter vuole a tutti costi Bellerin

    L’Inter non molla Hector Bellerin che, anzi, nelle scorse ore ha fatto passi in avanti verso il trasferimento in nerazzurro. Ad influire nella trattativa, secondo Daniele Longo di calciomercato.com, è la volontà assoluta del giocatore di unirsi al club milanese: l’Arsenal, non convinto inizialmente della formula del prestito con diritto di riscatto, potrebbe alla fine cedere per assecondare le richieste del giocatore.

    Occhio alla concorrenza: su tutti c’è il Villareal. Il calciatore, però, ha deciso: darà la priorità all’Inter.

    Vincenzo Scarpa


    Torna alla Home


    Napoli, nigeriano fermato mentre tenta di violentare una donna

    Un uomo di nazionalità nigeriana è stato fermato dagli agenti della polizia municipale di Napoli mentre cercava di compiere un'aggressione sessuale. L'episodio si è verificato in via Marchese Campodisola, vicino a piazza Bovio, dove il sospetto stava molestando una donna. I cittadini che hanno assistito alla scena hanno  avvertito la...

    Eboli, morto anche l’anziano coinvolto nell’incidente costato la vita ai due carabinieri

    E' morto l'anziano coinvolto nell'incidente stradale lungo la statale tra Eboli e Campagna della scorsa settimana in cui morirono i due carabinieri: l’appuntato scelto Francesco Ferraro, 27 anni, e il maresciallo Francesco Pastore di 25, entrambi pugliesi. Il 75enne Cosimo Filantropia era ricoverato in gravi condizioni dalla notte dell'incidente. E...

    Napoli, inchiesta sul vessillo del figlio del boss durante la processione dei Fujenti

    E' stata aperta un'inchiesta per risalire ai responsabili che durante la processione dei Fujenti della Madonna dell'Arco nei giorni scorsi al rione Traiano hanno alzato il vessillo di Fortunato Sorianiello, detto Foffy ucciso nel 2014 da un clan rivale in un agguato mentre si trovava in un salone di...

    Oroscopo di oggi 15 aprile 2024

    Oroscopo di oggi 15 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Potresti sentirti particolarmente energico ed entusiasta oggi. Questa è una grande giornata per iniziare nuovi progetti o per fare progressi significativi nei tuoi obiettivi attuali. La tua creatività sarà al top,...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE