benevento neolaureati



Benevento: lancio del tocco in piazza per 800 neolaureati. Rettore Canfora: “Graduation Day in una situazione d’emergenza

Per la prima volta nella sua storia la cerimonia di consegna della pergamena per 800 neolaureati dell’Università del Sannio si è conclusa in tarda serata e all’aperto con il suggestivo lancio augurale del tocco in Piazza Roma a Benevento.

Dallo scorso anno abbiamo pensato di celebrare il Graduation Day per dare la possibilità ai laureati che hanno conseguito il titolo in una condizione straordinaria di emergenza da Covid-19 di potere festeggiare insieme il momento più importante della loro carriera accademica – ha detto il rettore Gerardo Canfora -. Questa cerimonia non è un punto di arrivo ma segna l’inizio di un percorso fatto di nuovi orizzonti, di progetti da coltivare, di sfide, di responsabilità e di successi. In tempi di incertezza e di rapidi cambiamenti – ha continuato Canfora rivolgendosi ai neolaureati – il nostro Paese ha bisogno delle vostre competenze, della vostra passione, della determinazione e dell’energia per costruire una nuova normalità“.

Hanno portato il saluto ai neolaureati il sindaco di Benevento Clemente Mastella e il presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria. In rappresentanza degli studenti ha preso la parola la più giovane studentessa laureata con lode, Olimpia Pirozzi. Consegnata la pergamena “laurea alla memoria” in Ingegneria Civile ai familiari della studentessa Laura Leone tragicamente scomparsa.


Google News

Gli ‘Ethno Tribal live’ aprono la IX edizione del Camerota Festival

Notizia precedente

Napoli, a Bagnoli un’area di sgambamento per i cani

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..