Truffa per la bonifica dell’ex discarica: 9 interdittive e sequestro milionario

Il Gip del Tribunale di Benevento applica nove misure interdittive a funzionari e imprenditori indagati per truffa per gli interventi di bonifica dell'ex discarica di Sant'Agata dei Goti

google news
benevento aggressione polizia
foto di repertorio

Sant’Agata dei Goti. Bonifica dell’ex discarica comunale di Palmentata: nove misure interdittive per truffa e sequestro di un milione e mezzo di euro.

Nove tra imprenditori e pubblici ufficiali sono stati interdetti  dal gip del Tribunale di Benevento nell’indagine coordinata dalla Procura, retta da Aldo Policastro, nell’ambito di un’indagini su una presunta truffa per gli interventi di bonifica dell’ex discarica comunale alla località Palmentata di S. Agata dei Goti.

Tra le misure comminate agli indagati, al termine delle indagini condotte dai finanzieri del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Benevento e della Stazione Navale di Napoli, c’e’ anche la sospensione dall’esercizio di un pubblico ufficio.

LEGGI ANCHE  Napoli, altro che povero gabbiano che ha perduto la compagna, a Posillipo li uccidono a colpi di fucile

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Guarito dal covid a 92 anni festeggia in corsia ballando ‘Tu vuò fà l’americano’. IL VIDEO VIRALE

Il gip ha respinto la richiesta di arresti domiciliari avanzata per gli indagati ed ha disposto il sequestro preventivo dei beni, per un ammontare di circa 1,5 milioni di euro per l’impresa che ha eseguito i lavori.

Nel mirino degli inquirenti sono finiti i lavori di bonifica e messa in sicurezza permanente del sito, finanziati con contributi pubblici e liquidata con le determine dirigenziali del Comune di Sant’Agata dei Goti, con particolare riferimento alla bonifica dei rifiuti nell’area limitrofa al fiume Isclero.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

In libreria la guida del Gambero Rosso ‘Street Food 2023’

Mappa nazionale aggiornata del cibo di strada con oltre 450 indirizzi

Elezioni 2022, a Napoli striscione universitari “Una mattina mi son svegliato”

Stamattina sul balcone di palazzo Giusso, sede dell'università L'Orientale di Napoli, è apparso uno striscione con la scritta "Una mattina mi son svegliato", incipit...

Acerra, in giro con un’ascia e un coltello: denunciato

Un 39enne di Acerra passeggiava con un'ascia e un coltello: è stato fermato dalla polizia

Cortomiraggio vince la III edizione del video contest La 48H del MAC fest di Cava de’ Tirreni

Il 24 settembre la proiezione a Roma al Pigneto Film Festival.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita