Massa Lubrense, inglese incendia una casa vacanze: rintracciato e arrestato

I poliziotti, una volta sul posto, unitamente a una squadra dei Vigili del Fuoco, ai militari dell’Arma dei Carabinieri e della Capitaneria di Porto, hanno messo in sicurezza l’area

google news
casavacanza massalubrense
casavacanza massalubrense

 Massa Lubrense, inglese incendia una casa vacanze: rintracciato e arrestato

Stanotte gli agenti del Commissariato di Sorrento, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Partenope a Massa Lubrense per la segnalazione di un incendio in una casa vacanze.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Meta di Sorrento, sorpresi con 4 panetti di hashish: arrestati

I poliziotti, una volta sul posto, unitamente a una squadra dei Vigili del Fuoco, ai militari dell’Arma dei Carabinieri e della Capitaneria di Porto, hanno messo in sicurezza l’area e hanno accertato che l’incendio era stato volontariamente appiccato da una persona alloggiata nella struttura.

LEGGI ANCHE  Napoli, deve scontare oltre 9 anni di carcere: presa Maria Mazzocchi

Vigili del fuoco

Gli agenti, poco dopo, grazie alle descrizioni fornite dal gestore della struttura, hanno rintracciato in via Fontanella l’uomo che, alla loro vista, ha tentato di nascondersi dietro un veicolo della nettezza urbana ma è stato raggiunto e bloccato.
A.T., 51enne inglese, è stato arrestato per incendio doloso.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

A Caserta, il mercato dei pazienti psichiatrici: in 33 rischiano il processo

Regali e bustarelle per affidare in cliniche i pazienti psichiatrici

Kimbo, presidio allo stabilimento di Melito

Flai-Cgil: “Approvare il bilancio e dare prospettive occupazionali ai lavoratori dello Kimbo a Melito"

Fs, in un libro a fumetti la storia del museo di Pietrarsa

Graphic novel scritta da Elia Munaò e disegni di Elia Mazzantini

IN PRIMO PIANO

Pubblicita