Concorso VinciCasa: vinta una casa a Battipaglia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Concorso VinciCasa: vinta una casa a Battipaglia.

Dopo le case assegnate a un giocatore di Roma nel concorso del 15 giugno e di Scandiano, in provincia di Reggio Emilia, il 16 giugno, il VinciCasa va ancora a segno e nell’estrazione di ieri regala un ‘5’ da 500.000 euro, che sarà così suddiviso: 200.000 euro subito e la restante parte verrà destinata per acquistare una casa su tutto il territorio italiano.

La vincita è stata registrata a Battipaglia  presso il punto vendita Sisal Tabacchi Contursi situato in Via Olevano 175 con una schedina Quickpick. La combinazione vincente – riporta Agimeg – è stata: 10 13 32 33 37. Il fortunato giocatore potrà scegliere la casa che desidera su tutto il territorio italiano e avrà 2 anni di tempo per trovarla.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Superenalotto, realizzati tre 5 da 57mila euro. LE QUOTE

    “Il vincitore per il momento non si è ancora fatto vivo. Si tratta di clienti che giocano la schedina e non la controllano. Vengono direttamente qui nel primo pomeriggio, la ricontrollano e la giocano nuovamente. Sono clienti abituali. Tuttavia, non ho un’idea sull’identità del vincitore, non si tratta di un solo cliente, più persone fanno questo tipo di giocata. Ma, solitamente chi gioca al VinciCasa è una persona che frequenta abitualmente la nostra ricevitoria”.
    E’ quanto ha detto ad Agimeg Raffaele Contursi, titolare del punto vendita Sisal Tabacchi Contursi situato in Via Olevano 175 a Battipaglia dove nel concorso di ieri sera è stata vinta una casa con VinciCasa. “E’ la prima vincita di questa portata centrata nella nostra attività. Hanno vinto 70 e 60mila euro al SuperEnalotto”, ha concluso.



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    TERREMOTO A POZZUOLI, sgomberati due edifici in via Artiaco

    Pozzuoli. A seguito dello sciame sismico che ha colpito i Campi Flegrei questa sera, sono stati disposti alcuni provvedimenti precauzionali per la tutela della popolazione. In via Artiaco, a Pozzuoli, sono stati sgomberati, a scopo cautelativo, due edifici rispettivamente di 6 e 9 abitazioni. Al momento non si registrano segnalazioni di...

    A Napoli domani scuole chiuse a Bagnoli, Fuorigrotta, Soccavo e Pianura

    Napoli. Il comune di Napoli ha disposto per domani la chiusura delle scuolenella Nona Municipalità (quartieri Soccavo e Pianura) e Decina Municipalità (quartieri Fuorigrotta e Bagnoli). La giunta di Napoli ha insediato il Coc (Centro operativo comunale) per permettere le verifiche tecniche a seguito dello sciame sismico nell'area dei Campi...

    CRONACA NAPOLI