marco liccardi

Sconcerto nel mondo del calcio campano per l’arresto di Marco Liccardi, 26enne di Pozzuoli, insieme con l’amica Anna Varlese: nelle valigie 20 chili di eroina

______________________________

Da promettente bomber a corriere della droga: sconcerto per la storia di Marco Liccardi, il 26enne arrestato a Zurigo il 27 maggio scorso, raccontata da cronachedellacampania.it, ieri.

Sui social la notizia dell’arresto del giovane, detenuto in Svizzera, insieme a Anna Varlese, 25enne napoletana, ma residente a Mondragone, ha destato molto scalpore.

valigie droga liccardi varleseok
valigiedroga liccardi varleseok

Liccardi, militava infatti nella squadra di calcio Real San Martino dove era arrivato lo scorso anno per ridare verve al club biancorosso, ma ha militato negli scorsi campionati in Eccellenza e Promozione, con l’Ischia calcio, la Scafatese 1922, il San Vito Positano, Napoli nord. Una carriera iniziata nelle squadre dilettantistiche nella stagione 2017-2018.

LEGGI ANCHE  Massa di Somma, folle festa con adolescenti ubriachi e risse

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Droga, accordo camorra e mafia nigeriana: presi due corrieri a Zurigo

 

L’arresto, dunque, ha destato molto sconcerto, come desta sconcerto l’inchiesta che si profila dietro l’arresto e l’importazione di 20 chili di eroina purissima dal Sud Africa all’Olanda, passando per Napoli e i broker della camorra che con l’appoggio della mafia nigeriana stanno alimentando le rotte della droga.

Rosaria Federico


Di Redazione

Ti potrebbe interessare..

Altro FlashNews