Napoli, i familiari di Lino Apicella: ‘Ci manca il tuo sorriso’

SULLO STESSO ARGOMENTO

I genitori e le sorelle del poliziotto Pasquale Apicella, ucciso mentre cercava di bloccare un gruppo di banditi nel corso di una rapina, si sono costituiti Parte civile nel processo e sono difesi dall’avvocato Alfredo Policino.

Sul banco degli imputati figurano Fabricio Hadzovic, 40 anni, l’autista dell’Audi A6 che si e’ scontrata a tutta velocita’ contro la “volante” della polizia sulla quale si trovata Pasquale Apicella, Admir Hadzovic, 27 anni, e il 39enne Igor Hadzovic. Per loro l’altro giorno la Procura di Napoli ha chiesto il massimo della pena, ovvero l’ergastolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, la Procura chiede l’ergastolo per i tre assassini dell’agente Apicella

“E’ trascorso un anno dal giorno in cui abbiamo dato l’ultimo saluto a nostro figlio, nostro fratello -dicono i familiari di Lino-un incubo atroce da cui speravamo ogni notte di svegliarci e poter dire: ‘E’ stato solo un brutto sogno!’ Purtroppo non è andata così ….Ci manca il Tuo sorriso Lino , la Tua gioia, la Tua presenza…ci manchi Tu! Non perdiamo mai la fiducia nelle istituzioni ed attendiamo solo che sia fatta giustizia”.


Torna alla Home


La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

IN PRIMO PIANO